Come mescolare le carte dei Tarocchi

Per mescolare le carte dei Tarocchi esistono diverse procedure, tutte ugualmente valide. La cosa veramente importante, più che il sistema usato, è capire cosa si sta facendo e farlo in maniera consapevole.

Ci sono due regole chiave da tenere a mente:

1. Devi conoscere il simbolismo del metodo usato per mescolare i Tarocchi.

Nelle discipline esoteriche, infatti, bisogna sempre aver chiaro il significato di ogni gesto. È così, infatti, che semplici movimenti e pratiche acquistano un valore profondo e diventano potenti.

Bisogna assolutamente evitare di compiere rituali i cui simboli o parole non si comprendono. Nel migliore dei casi, infatti, non si avrebbe nessun effetto, mentre nel peggiore dei casi -raro, per la verità, ma possibile- si potrebbero innescare energie ostili o negative.

2. Inizialmente puoi provare diverse procedure, ma una volta scelta quella che preferisci, devi continuare a usare sempre quella.

La Mente Inconscia, infatti, che è il luogo dove risiede il Potere occulto, necessita di procedure precise e stabili a cui abituarsi. Cambiando in continuazione il metodo usato si avrebbero ben presto risultati confusi e deludenti.

Questo è valido soprattutto per chi è alle prime armi su questo Sentiero. Un Maestro di Tarocchi può talvolta adoperare metodi diversi per mescolare le carte, perché ne conosce perfettamente intento e finalità e ha impiegato anni per addestrarsi al loro utilizzo.

Primo metodo: I DUE MAZZI

  1. Mescola il mazzo.
  2. Alza il mazzo una volta con la mano non dominante (la mano sinistra per chi è destro, la mano destra per chi è mancino). Non importa se alzi verso sinistra o verso destra. Otterrai così due mazzetti.
  3. Ricomponi il mazzo usando la mano non dominante.

Secondo metodo: I TRE MAZZI

  1. Mescola il mazzo.
  2. Alza il mazzo due volte con la mano non dominante, così: dal mazzo completo alza una prima volta per ottenere un secondo mazzetto. Dal secondo mazzetto alza una seconda volta per ottenere un terzo mazzetto. Non importa se alzi verso destra o verso sinistra.
  3. Ricomponi il mazzo in qualsiasi modo l'intuizione ti suggerisca di fare.


Simbolismo

Mescolare le carte è un gesto metaforico di distruzione e successivamente di ri-costruzione.

Distinguiamo tre fasi:

Nella prima fase incominci a mescolare distruggendo l'ordine che le carte avevano in precedenza: questo gesto purifica il mazzo, e contemporaneamente la tua coscienza, dagli influssi che erano rimasti in entrambi.

Nella seconda fase procedi col mescolare e inizia il processo creativo. Ogni carta che viene mischiata rappresenta uno degli infiniti elementi di cui l'universo e la nostra vita sono composti, che si combinano in maniera apparentemente casuale, ma in verità guidato da logiche sottili.

Nella terza fase concludi di mescolare, e il mazzo viene ricomposto secondo una successione che verrà ben presto svelata scoprendo le carte. Hai costruito un nuovo ordine, una nuova armonia dai mille significati sincronici.

Nel mescolare le carte, il tuo pensiero deve essere armonizzato con le tre fasi sopra descritte.

Dapprima pensa, anche solo per pochi secondi, che stai purificando il mazzo e la tua mente.

Poi focalizza la tua attenzione sulla domanda che è stata posta. Infine, quando ti accingi a concludere, cerca di entrare in uno stato di vuoto mentale. Questo spazio interiore rappresenta il grembo in cui le influenze sincroniche possono depositarsi e generare il giusto responso per l'attimo presente.

  • I due mazzi simboleggiano la polarità maschile e femminile, la luce e l'oscurità, l'azione e il riposo, il principio che impregna e quello che viene impregnato. Quando queste due polarità si uniscono, cosa che metaforicamente viene rappresentata ricomponendo il mazzo, si dà luogo a una nascita, un nuovo inizio.
  • I tre mazzi simboleggiano il passato, il presente e il futuro, i tre spazi dell'immaginazione in cui avviene il cambiamento. Ricomponendo il mazzo si afferma il principio che in realtà l'unico momento che esiste è il presente, somma delle cause gettate in passato e terreno che contiene i semi del futuro.

Dalla pagina su come mescolare le carte ritorna alla pagina dedicata alla Lettura dei Tarocchi 

Ritorna alla Home Page

Per mazzi e libri sui Tarocchi clicca qui

Libri per la mente e l'anima


Iscriviti alla Newsletter Tarocchi per Crescere